OPTOJUMP

Optojump è un sistema di rilevamento ottico che si serve di due barre in comunicazione tra loro tramite dei LED: questa tecnologia consente di rilevare eventuali interruzioni nella trasmissione del segnale e la loro durata, permettendo al software dedicato di ottenere dati utili ai fini della valutazione della prestazione dell’atleta: un esempio sono i tempi di volo e di contatto calcolati nell’esecuzione di balzi o durante una corsa su tapis roulant.

Oltre alla rilevazione dei dati numerici, è possibile collegare una o più telecamere al programma ed ottenere così immagini nel corso dei test, sincronizzandole infine con gli eventi rilevati. Il materiale raccolto può quindi essere salvato nel database di ciascun atleta, così da poter essere confrontato a distanza di tempo per verificare eventuali cambiamenti incorsi: un modo per tenere traccia dei progressi ottenuti.

L’utilizzo di Optojump consente di:

  • valutare la performance e la condizione fisica dell’atleta;
  • identificare in modo rapido e preciso eventuali carenze muscolari e misurare la tolleranza a differenti carichi di lavoro;
  • elaborare un allenamento personalizzato basato sui risultati ottenuti nei test;
  • raccogliere e gestire comodamente i dati di ogni atleta, con la possibilità di confrontare i diversi risultati ottenuti sia tra atleti diversi che da ciascuno di essi, così da verificarne le variazioni nel tempo;
  • esaminare le condizioni di un atleta in seguito ad un infortunio, così da decidere nel miglior modo possibile come intervenire;
  • acquisire di un “giudizio” oggettivo, confrontabile con i dati proposti dalla letteratura scientifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2.688 commenti su “OPTOJUMP”